Page Type
Gomme Verdi

30/07/2013

Gomme Verdi ? Tra 5 anni !


È possibile costruire pneumatici partendo da materiali interamente rinnovabili, contenenti una piccola quantità di materiali fossili ? Questo è l'obiettivo che si pongono i maggiori costruttori di pneumatici: le gomme "verdi". Alla Continental stanno lavorando sodo in questa direzione, utilizzando olio di colza al posto di quello fossile e poliestere con rayon per rinforzare il corpo dello pneumatico. La gomma contiene una percentuale sempre maggior di gomma proveniente da pneumatici dismessi ma secondo Boris Mengell, responsabile Materiali e Ingegneria dei Processi di Continental, "attualmente non tutti i materiali possono essere sostituiti con equivalenti rinnovabili, a meno di non sacrificare le prestazioni in frenata o la resistenza al rotolamento".
L'estrazione della gomma dal fiore "dente di leone" può in prospettiva sostituire quella proveniente dalle piante così come il nerofumo può essere rimpiazzato da acido silicico, arrivando così ad avere il 20% (in termini di peso) del pneumatico costituito da componenti "naturali".
Nonostante i numerosi progressi compiuti, Boris Mergell, è però scettico circa la riuscita a breve: serviranno almeno altri cinque anni per le prime gomme "verdi".