Page Type
Mani sul volante e occhi sulla strada grazie all'infotainment.

19/02/2014

Maggiore sicurezza con l'infotainment


Infotainment (letteralmente informazione-spettacolo un neologismo anglosassone nato dalla fusione delle parole information, informazione, ed entertainment, intrattenimento) può contribuire alla sicurezza dei guidatori ?
Quello che, al primo approccio, può sembrare una distrazione, un pericolo, impiegato nel giusto modo può contribuire alla sicurezza. Come ? Utilizzando il parabrezza (head-up display) del guidatore come schermo su cui visualizzare i contenuti. Attualmente sono disponibili solo prototipi basati su questa tecnologia (Garmin ha presentato il sistema K2 al CES 2014 e sta lavorando per renderlo disponibile, su strada, nel 2017). Il sistema può essere gestito mediante controlli al volante e con il tracciamento del movimento degli occhi. Il risultato ? Mani sul volante e occhi sulla strada !